…LO RICONOBBERO ALLO SPEZZARE DEL PANE…

 

ministryemmaus3.jpg

E’ pure tipico di questo evangelista il presentare Gesù sempre in cammino, soprattutto quando si tratta di raggiungere e affiancare persone in difficoltà; Cristo lo fa anche con i due pellegrini di Emmaus, che sono tristi, perché in crisi profonda di fede. Il Signore li interroga, e vuole che gli raccontino gli avvenimenti che hanno vissuto in modo traumatico, anche se li conosce alla perfezione, affinché si sfoghino e riprendano con Dio il dialogo interrotto. Il Risorto già molte volte si è comportato con noi nel medesimo modo, e, per fortuna, continuerà a farlo, dal momento che del suo aiuto abbiamo bisogno in permanenza.

 

 

«O Dio, Padre nostro, che nel Tuo Figlio Gesù hai voluto farti compagno dei discepoli sulla strada di Emmaus per sciogliere i loro dubbi e incertezze e rivelare la Tua presenza nel pane spezzato, apri i nostri occhi perché sappiamo vedere la Tua presenza, illumina la nostra mente perché riusciamo a comprendere la Tua Parola e accendi nei nostri cuori il fuoco del Tuo Spirito perché troviamo il coraggio di diventare testimoni gioiosi del Risorto, Gesù Cristo, Tuo Figlio e nostro Signore”.

Amen!

 

 

 

 

…LO RICONOBBERO ALLO SPEZZARE DEL PANE…ultima modifica: 2012-04-11T08:16:00+00:00da caterinafsp
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “…LO RICONOBBERO ALLO SPEZZARE DEL PANE…

Lascia un commento