PAOLO ci parla di… 3

 ANNO PAOLINO

1ffc38d82024cdca397f3c9592ce479b.jpg
CONOSCERE San Paolo
Si ignora l’anno di nascita, che dovrebbe collocarsi tra il 5 e il 10 dopo Cristo, il che rende Paolo di circa un decennio posteriore a gesù, essendo egli nato, come è noto, almeno 5 anni avanti l’era volgare. sembra certo che il giovane Saulo ricevette a Tarso la prima educazione e vi respirò il clima cosmopolita della città situata all’incrocio della cultura greca e semitica: le ” Porte cilicie” attraverso la catena del Tauro la mettevano in  comunicazione al nord con la Ionia; le “Porte siriache” l’aprivano verso l’oriente semitico mesopotamico; e al porto situato alle foci del Cidno approdavano le navi da tutto il Mediterraneo, fin dagli “estremi confini dell’occidente “, come si diceva allora, cioè dalla Spagna e dall’Africa del Nord.
Si deve tener presente questo contesto universalistico in cui si colloca la nascita e la fanciullezza di S. Paolo…
ASCOLTARE San Paolo
apri file:downlod1tes.1,6-9.ppt

IMITARE San Paolo

Ci impegniamo ad accogliere con gioia la Parola per essere dei veri imitatori di Gesù nelle varie situazioni in cui ci troveremo ad operare in questa settimana.

PREGARE San Paolo

 

deb7dd7689c8060b9de03b3750568647.jpg

PENSIERO del BEATO GIACOMO ALBERIONE

Il Beato Alberione, nell’opuscolo “Amerai il Signore con tutta la tua mente”, pubblicato a puntate sul “San Paolo, così spiega la scelta di Paolo:” La Famiglia Paolina si propone di rappresentare e vivere san Paolo, oggi: pensando, zelando, pregando e santificandosi come farebbe san Paolo se oggi vivesse. Egli visse i due precetti dell’amore verso Dio e verso il prossimo in una maniera così perfetta da mostrare in sè il Cristo stesso…Egli si è fatta la Famiglia Paolina di cui è il fondatore. Non la famiglia Paolina elesse lui, ma egli elesse noi” (CISP 1152)

PAOLO ci parla di… 3ultima modifica: 2008-07-06T09:00:00+02:00da caterinafsp
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento