…parlare con Gesù e a dirgli “SEMPRE SI”

In questo periodo abbiamo sentito parlare spesso di CHIARA LUCE, una ragazza come tante, che ha amato la vita ed è per questo amore alla vita che ha saputo abbandonarsi con totale fiducia, alla volontà del Padre sapendo che nulla sarebbe andato perduto.

Sabato 25 settembre

Chiara Luce Badano è dichiarata beata.

Qualche cenno biografico 

A Sassello, ridente paese dell’Appennino ligure appartenente alla diocesi di Acchiara 1.jpgqui, il 29 ottobre 1971 nasce Chiara Badano, dopo che i genitori l’hanno attesa per 11 anni. Il suo arrivo viene ritenuto una grazia della Madonna delle Rocche, alla quale il papà è ricorso in preghiera umile e fiduciosa. 

Chiara di nome e di fatto, con occhi limpidi e grandi, dal sorriso dolce e comunicativo, intelligente e volitiva, vivace, allegra e sportiva, viene educata dalla mamma –attraverso le parabole del Vangelo – a parlare con Gesù e a dirgli «sempre sì».

Se vuoi conoscerla meglio

http://www.chiaralucebadano.it/index.php?option=com_content&view=article&id=70&Itemid=29&lang=it

 

 

 

 

 

 

Preghiera 

O Padre, principio di ogni bene
che per i meriti del tuo Figlio Gesù
susciti meraviglie di bontà in coloro
che si affidano al tuo amore,
ti rendiamo grazie per la testimonianza
cristiana di Chiara Badano.
Animata dall’ardore del tuo Spirito,
ha trovato nell’unione con Gesù
la luce per riconoscere nell’amore
l’ideale di vita e la forza di compiere,
in filiale abbandono alla tua volontà,
l’offerta della sua giovinezza
per il bene della Chiesa.
Se è conforme al tuo disegno che
l’esempio della Venerabile Serva di Dio
venga proposto alla venerazione
dei fedeli, concedici, ti preghiamo,
la grazia ….. per l’esaltazione della
tua benevolenza di Padre.
Te lo chiediamo per Cristo,
nostro Signore. Amen.

 

 

…parlare con Gesù e a dirgli “SEMPRE SI”ultima modifica: 2010-09-28T21:45:00+02:00da caterinafsp
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento