e disse GESU’ ” GETTATE le RETI … e TROVERETE”

 

Avete mangiato con Me, vissuto con Me

avete visto… sentito le mie Parole !

abbiamo camminato insieme tanto, sono stato con voi

Quando eravate soli, io ero con voi e vi dicevo:

Ama e vai, vai ! Non perderti d’animo vai, vai, vai, vai !

RITORNELLO

Getta le reti Pietro !

Getta le reti Andrea !

Getta le reti Giacomo !

Getta le reti Giovanni !

Getta le reti, getta le reti, getta la rete creatura mia !

Getta le reti Matteo !

Getta le reti Filippo !

Getta le reti Mattia !

Getta le reti Tommaso !

Getta le reti, getta le reti, getta la rete creatura mia !

Conosco la vita per averla vissuta

conosco l’Amore, Io sono l’Amore

conosco te creatura mia, tu sei parte di Me

alzati dalla tua vita e segui le mie Parole

ama e vai, vai ! Non perderti d’animo vai, vai, vai, vai !

 

 Oggi siete i miei unici occhi che ho

Oggi siete i miei unici occhi che ho

 uniche braccia che ho, ho, ho, ho, ho, ho, ho, ho

 uniche mani che ho… !

 credete in Me, credete in Me !

 credete in Me, gettate le reti e credete in Me!

 Se non lo farete, chi lo farà per voi ?

 siete gli occhi che ho, le braccia, le mani,

le labbra che ho

 andate o qualcuno non vedrà

 siate una cosa sola

 

Getta le reti Elisa !

 Getta le reti Giada !

 Getta le reti Valentina !

 Getta le reti, getta le reti, getta la rete

 creatura mia !

 Getta le reti Chiara !

…………………

 Getta le reti, getta le reti, getta la rete

 creatura mia !

 Getta le reti Marco !

 Getta le reti !

 Getta le reti Francesco !

 Getta le reti !

 Getta le reti, getta le reti, getta la rete

 creatura mia !

 Getta le reti  ……. 

E ORA  GESU’ PRONUNCIA ANCHE IL MIO –  IL TUO – IL NOSTRO NOME

E CI DICE

 ” GETTA LE RETI”

QUAL’E’ LA RISPOSTA?

ANCORA OGGI

CI RASSICURA DICENDO

Immagine.jpg

 

Grazie, o Padre, per avermi accompagnato al di là della notte, verso l’alba nuova dove mi è venuto incontro il tuo Figlio Gesù. Grazie per avere aperto il mio cuore all’accoglienza della Parola e avere operato il prodigio di una pesca sovrabbondante nella mia vita. Grazie per il battesimo nelle acque della misericordia e dell’amore, per il banchetto sulla riva del mare. Grazie per i fratelli e le sorelle che sempre siedono con me attorno alla mensa del Signore Gesù, offerto per noi. E grazie perché non ti stanchi di avvicinarti alla nostra vita e di mettere a nudo il nostro cuore, Tu che solo lo puoi veramente guarire. Grazie, infine, per la chiamata che anche oggi il Signore mi ha rivolto, dicendomi: “Tu, seguimi!”. O, infinito Amore, io voglio venire con Te, voglio portarti ai miei fratelli. AMEN!

 

 

 

 

 

e disse GESU’ ” GETTATE le RETI … e TROVERETE”ultima modifica: 2013-04-13T21:32:00+02:00da caterinafsp
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento