TOGLI, SIGNORE, LA MIA COLPA E IL MIO PECCATO

E’ con il Salmo 32 che la Chiesa oggi

ci fa pregare durante la Celebrazione Eucaristica

Immagine.jpg

dal SALMO 32

 

Beato l’uomo a cui è tolta la colpa
e coperto il peccato.
Beato l’uomo a cui Dio non imputa il delitto
e nel cui spirito non è inganno.

Ti ho fatto conoscere il mio peccato,
non ho coperto la mia colpa.
Ho detto: «Confesserò al Signore le mie iniquità»
e tu hai tolto la mia colpa e il mio peccato.

Tu sei il mio rifugio, mi liberi dall’angoscia,
mi circondi di canti di liberazione.
Rallegratevi nel Signore ed esultate, o giusti!
Voi tutti, retti di cuore, gridate di gioia! 

Attraverso questo video ascolta e guarda come viene liberamente interpretato il salmo 32.

N.B. il canto è in lingua straniera ma le parole scritte sulle immagini sono in italiano.

http://youtu.be/HHYUmx4BEeU

 BUONA DOMENICA!

 

TOGLI, SIGNORE, LA MIA COLPA E IL MIO PECCATOultima modifica: 2013-06-15T22:46:00+02:00da caterinafsp
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento